Novita’: Fili per Biostimolazione

Si tratta di un’innovativa metodica, sicura ed efficace nel campo della medicina estetica. La differenza rispetto alla biostimolazione tradizionale è che non necessita di trattamento mensile.

In cosa consiste?

Consiste nell’impianto di sottili fili da sutura riassorbibili a livello del derma. L’inserimento di questi fili svolgono una duplice funzione: un’intensa biostimolazione dei tessuti e un leggero sostegno alla struttura sottocutanea e dermica.

Quanto durano i risultati?

La durata è sempre molto soggettiva, dipende dall’età del paziente, dal grado di rilassamento cutaneo e dal numero di fili utilizzati. Normalmente i tempi di riassorbimento del filo è di 6-8 mesi.

Quali sono gli effetti?

I fili generano un ringiovanimento della pelle e dei tessuti con evidente effetto “soft lifting”. Il risultato è naturale e progressivo nel tempo.

Dopo 2 giorni: effetto tonificante e aumento della luminosità cutanea.
Dopo 2/3 settimane: stimolazione di collagene, fattori di crescita e fibre elastiche.
Dopo qualche mese: l’effetto lifting è al massimo in quanto vi è formazione di tessuto connettivo fibroso intorno al filo.
Dopo 6/8 mesi: i fili sono stati completamente riassorbiti ma l’azione di biostimolazione dura ancora per qualche mese.

Ci sono controindicazioni?

La procedura è sicura, gli effetti collaterali sono rari e consistono, come anche nella biostimolazione tradizionale, in piccoli lividi.

Fa male?

Il trattamento non è invasivo e in genere è ben tollerato dal paziente.

Per avere maggiori informazioni

  Torna alla pagina pricipale